Il mio nazista preferito

Il mio nazista preferito

Il mito di Albert Speer, il nazista buono.

Lazaro Droznes

$3.99

  • Description
  • Author
  • Info
  • Reviews

Description

Il mio nazista preferito. Il mito di Albert Speer, il nazista buono.
La storia del gerarca nazista che si salvò dalla forca al processo di Norimberga.
Albert Speer, uno dei principali gerarchi nazisti, fu architetto di Hitler e Ministro della Produzione di Armamenti. Fu responsabile della deportazione e della morte di milioni di lavoratori schiavi che furono obbligati a lavorare in condizioni degradanti nelle industrie belliche.
Si stima che furono usati 14 milioni di lavoratori contro la loro volontà per aumentare di 4 volte la produzione di armamenti durante la gestione di Albert Speer.
Grazie a questo enorme incremento della produzione la Germania fu in grado di sostenere il conflitto per altri due anni.
Questa estensione del conflitto comportò, come conseguenza, vari milioni di vittime che avrebbero potuto essere evitate.
Nonostante la sua responsabilità diretta per la morte di milioni di lavoratori schiavi e di prigionieri di guerra, Albert Speer evitò miracolosamente la condanna alla forca, che invece ricevettero i suoi compagni nazisti sottoposti al processo a Norimberga.
Albert Speer fu l'unico nazista a mostrare un qualche tipo di pentimento e ad accettare la responsabilità condivisa per le atrocità commesse durante il regime nazista.
Speer fu condannato solo a 20 anni di detenzione nel carcere di Spandau, pena che scontò pienamente fino all'ultimo giorno.
All'uscita di prigione pubblicò un libro di memorie che divenne un best seller mondiale, ebbe una grande ripercussione mediatica e lo fece diventare un uomo ricco.
Alla luce del suo pentimento e della sua accettazione delle responsabilità è spesso definito in modo ironico come "il nazista buono".
Acquista questo libro per scoprire le strategie che Albert Speer utilizzò per salvarsi dalla forca e per diventare il nazista preferito di tutto il mondo!


Author

Lazaro Droznes:
Drammaturgo. Le sue opere di teatro illustrano la realtà politica e sociale e i miti della storia, sia dell'Argentina sia del resto del mondo. Fra le sue opere spiccano:
ANGELES RECOLETOS. I morti rivivono la storia argentina della Recoleta
ASTOR&NADIA. L'incontro fra Astor Piazzolla e Nadia Boulanger
CHE COMANDANTE: El musical. Rivoluzionario o avventuriero?   
CHE FAUSTO. Il patto di Enrique Santos Discépolo col diavolo. 
CHE GARDEL. Commedia musicale dell'eterno Zorzal. 
DA VINCI ENAMORADO   L'interminabile storia d'amore di Da Vinci e della Gioconda.
DESNAZIFICANDO A LENI          La storia di Leni Riefenstahl nella Germania nazista.
EJERCICIO PLÁSTICO      L'incredibile storia del murale di David Siqueiros su incarico di Natalio Botana
ESCUELA DE SEDUCTORES     Idee, umorismo ed esercizi per migliorare l'intelligenza sessuale            
FREUD ENAMORADO      Sigmund Freud e le sue donne     
JUNG ENAMORADO          Le donne di C.G.Jung
LA MONJA JUDÍA   Edith Stein: ebrea, atea, filosofa, femminista, cattolica, monaca, martire, santa e co- patrona dell'Europa
LA PASION DE EVA PERON       Il mito di Orfeo ricreato da Juan Domingo Perón e da sua moglie Evita
LA PASION SEGUN GARDEL Vita e canzoni del Zorzal
LE ZONE GRIGE         Il mondo contro Eichmann (Sguardi sul nazismo)   
LOU ANDREAS SALOMÉ             La musa di Nietzche, Rilke e Freud                   
MACBETH EN SAN VICENTE      Cronaca di un colpo di Stato in democrazia.
MARTIN FIERRO. Il musical        L'opera di José Hernández convertita in commedia musicale
NORA EN AUSCHWITZ     La visita della Croce Rossa al campo di concentramento di Terezin
PENEDRAMA          Terapia di gruppo per peni in pena�

Info

Reviews